In offerta Giovanni Mongini - Il popolo che perse le stelle Visualizza ingrandito

Giovanni Mongini - Il popolo che perse le stelle

ESP003

Prodotto nuovo

Primo romanzo di una trilogia di Giovanni Mongini, insieme a La Galassia dei Soli Nascenti e Gli universi dei Guardiani del Tempo.

Altri dettagli

1 Articolo

Disponibile

Attenzione: ultimi articoli in magazzino.

12,75 €

-15%

15,00 €

Scheda tecnica

Pagine 312
Dimensioni A5 : 148 x 210 mm
Rilegatura Brossurato
Pubblico consigliato Tutti
Anno di pubblicazione 2015
ISBN 978-88-6276-144-4
Data di aggiornamento scheda 2019-01-23

Dettagli

Gli Espressi n. 3

Il popolo che perse le stelle

di Giovanni Mongini

Sono trascorsi milioni di anni da quando la nostra civiltà abitò la Terra. Un discendente degli uomini sta lottando per la propria vita insieme a un fagocita, creatura che sembra sbucata dai peggiori incubi, mentre Venere è dominato dal popolo dei branchiati, che hanno organizzato una spedizione verso un’antica astronave che ancora orbita intorno al loro pianeta.
Tutti e tre si imbattono in strane piramidi nere, una sull’astronave e una sulla Terra, e le apparecchiature ancora funzionanti all’interno delle piramidi fanno loro rivivere una storia.
La storia di come l’Uomo ebbe la possibilità di raggiungere la Luna, Marte, Europa, Plutone... e forse di andare più in là, tra le stelle. Ma che accadde in quell’epoca così remota? L’umanità riuscì davvero a spingersi fino alle stelle, o qualcosa andò male?

Primo romanzo di una trilogia di Giovanni Mongini, insieme a La Galassia dei Soli Nascenti (nostro codice ESP005) e Gli universi dei Guardiani del Tempo (nostro codice LBP019).

Recensioni

Per il momento non ci sono recensioni.

Scrivi una recensione

Giovanni Mongini - Il popolo che perse le stelle

Giovanni Mongini - Il popolo che perse le stelle

Primo romanzo di una trilogia di Giovanni Mongini, insieme a La Galassia dei Soli Nascenti e Gli universi dei Guardiani del Tempo.